Locandina-Law-Food-SafetyBE4EAT A RAVENNA PER RISPONDERE INSIEME AGLI ESPERTI

 

The China Study, OMS, Codice Europeo contro il Cancro e Dieta Mediterranea. Chi ha ragione? E perché?

A Ravenna il primo congresso interdisciplinare per dare risposta alle tante domande che affollano la mente degli italiani.

E’ così che giovedì prossimo 3 dicembre al Palazzo dei Congressi di Ravenna giuristi, filosofi, medici, nutrizionisti, biologi, produttori e distributori alimentari si riuniranno per la prima volta insieme in una due giorni di congresso organizzata dall’Università di Bologna e dalla Fondazione Flaminia per affrontare a 360 gradi le differenti questioni legate al cibo, alla salute e alle normative di sicurezza alimentare.

Al centro del dibattito dal titolo Low & Food Safety le nuove posizioni assunte dall’OMS sulla pericolosità della carne rosse e lavorata e la presunta pericolosità di latte e derivati, sostenuta in particolare del prof. T. Colin Campbell della Cornell University nel The China Study e argomentata oggi da altre ricerche europee.

Sono questioni importanti che non possono più essere sottaciute– sostiene Filippo liege4_400x400Briguglio, coordinatore del Corso di Laurea in Giurista d’Impresa che ha voluto e organizzato con tenacia questo dibattito unico nel suo genere.
Le recenti posizioni ufficiali  dell’OMS e il dibattito avviato sul The China Study, così come il tema dibattuto degli OGM e quello dei prodotti biologici e biodinamici, i precetti del Codice Europeo contro il cancro 2014 e la normativa europea sulle etichette degli alimenti, aprono la porta a questioni di non poca importanza legata al cibo e alla sicurezza in ambito alimentare cui le università e gli esperti devono interrogarsi e rispondere. Se affrontate con la dovuta competenza è possibile dare ai cittadini le prime risposte chiare ed esaustive su quale sia la strada migliore da percorrere per arrivare ad avere un cibo sicuro e salutare
IMG_6952
Di cibo e sicurezza infatti si parlerà nelle due giornate del 3 e del 4 dicembre,  a partire dalle 9 del mattino, con ospiti importanti quali Francesco Ubertini, rettore dell’Università di Bologna, Umberto Volta, coordinatore del Board scientifico Associazione italiana Celiachia, Franco Berrino, oncologo Istituto Nazionale dei tumori, Luigi Lombardi Vallauri, ordinario di Filosofia del Diritto Università di Firenze.
IMG_8913Quale voce ufficiale di T. Colin Campbell Be4eat presenzierà al congresso con un intervento di Nicla Signorelli e con una intervista del ricercatore americano.

L’ingresso al congresso è libero previa prenotazione CLICCA QUI