origin_3676033151Alla fine siamo partiti!
Un po’ all’avventura, stile sardina, ma è fatta. Il nostro tour per l’Italia è iniziato.

Per un mese, a partire da oggi, il nostro camper Be4eat ci porterà a spasso per città, località e luoghi speciali del nostro Paese per incontrare, intervistare e avviare progetti di collaborazione con centinaia di persone che in tutta Italia ci stanno aspettando.

Tante le tappe. E tante le idee da concretizzare.
Prima fra tutte le diverse proposte giunte da molti di voi che ci avete contattato chiedendoci di organizzare un tavolo operativo su cui poter pianificare nuovi progetti di collaborazione. E a seguire le tante attività che supportano il variegato mondo di Be4eat e le opportunità di lavoro che lo caratterizzano.

Ma la cosa più importante per me, quella che mi ha portato a dire “sì” a questa pazzia di un tour con un camper noleggiato per un mese intero con pargoli e conseguenze in tutta Italia, è stata la possibilità di incontrarvi di persona!

Da quando due anni fa è iniziata questa avventura chiamata Be4eat, sono ormai centinaia le persone che mi hanno contattata raccontandomi le diverse testimonianze di successo personale ottenute seguendo una alimentazione vegetale e integrale, come quella proposta dal T. C. Campbell, nella lotta alle diverse malattie.

Lotte più o meno impegnative, condotte contro uno o più nemici più o meno grandi e spaventosi, ma comunque lotte combattute con i denti e con tutta la determinazione di chi sente di essere nel giusto e sulla strada migliore per tentare di combattere ad armi pari.

Ebbene, di una cosa sono convinta: oggi, è più che mai importante dare voce a tutti voi!

Sentirvi parlare, ascoltare la vostra storia, leggere l’approfondimento dai vostri occhi e stringervi la mano è ciò che sento essere indispensabile oggi a tutto il lavoro di Be4eat e a quanti si stanno affacciando per la prima volta a questo mondo.
Non esiste arma più forte e argomentazione più stimolante e potente per chi sta soffrendo e per chi sta cercando di capire e approfondire questi temi nel tentativo di affrontare o foto-40semplicemente prevenire patologie che teme, di quella di ascoltarvi!

Questo è ciò che spero di riuscire a fare, questo mese, con voi e con l’aiuto di tutti voi.
Inutile dirlo: insieme si può fare una differenza immensa per migliaia di altre persone.

Un abbraccio… STO ARRIVANDO!!

Se anche tu hai una tua esperienza personale in questo senso da raccontare o anche solo un suggerimento su chi mi sarebbe utile contattare, telefonami al 348.62.93.337 o scrivi una mail a info@be4eat.com. In tanti te ne saranno grati!