con l’intervento straordinario di Massimiliano Diaco, venerdì 9 maggio alle 20.30 il LIFE STYLE SEMINAR, il “master” annuale sugli stili di vita promosso da Be4eat, apre al pubblico con una lezione speciale sui succhi verdi e l’utilizzo dell’Aloe (prenotati gratuitamente).

Quali succhi ha bevuto Antonio Diaco nel suo personale percorso di guarigione dal cancro al cervello? Per quanto tempo? E soprattutto, perché?

Che queste siano le domande su cui molti, oggi, stanno scommettendo in Italia il proprio personale cammino di guarigione non c’è ombra di dubbio.
A dirlo sono le tante mani alzate e le continue domande ripetute che ogni settimana si succedono nei diversi incontri tenuti in tutta la Penisola dalla dottoressa Michela De Petris, l’esperta in nutrizione oncologica che, come riportato nella famosa puntata delle IENE, ha seguito la famiglia Diaco nel suo drastico cambio alimentare.

Schermata 2014-04-28 a 18.44.24Succhi vedi e Aloe, del resto, fanno parte del materiale presentato dalla dott.ssa De Petris che nelle sue molteplici raccomandazioni pratiche sottolinea “l’importanza del consumo di succhi, estratti, centrifughe, frullati e spremute di verdure verdi almeno 3 volte al giorni”.

“Nella giornata tipo di un malato oncologico bisogna prestare molta attenzione ad un menù il più possibile alcalino e antinfiammatorio- spiega la De Petris-. I succhi verdi rientrano all’interno di una articolata strategia giornaliera volta a ritrovare proprio questa proprietà e sono di sicuro un valido supporto a questo obiettivo.”

Ma…

Ma, come sempre, ci sono dei però. E tutti i dovuti distinguo. Come il divieto perentorio di addizionare a questi succhi frutta fresca e troppo zuccherina (ne è concessa solo una piccolissima parte) e di non consumare Aloe durante il trattamento chemioterapico.

“L’Aloe è un’ottima pianta con validi principi antifiammatori. Inserita all’interno di una strategia ben articolata non può che avere validi riscontri. Ma fate attenzione alla sua preparazione e, soprattutto, a come e quando assumerla”.

Quali succhi è bene consumare, quali strategie adottare per farli risultare un po’ più gustosi al palato e soprattutto come sarebbe meglio addizionarli di Aloe si parlerà nella lezione del Life Style Seminar, il percorso educativo annuale sugli stili di vita promosso da Be4eat, il prossimo 9 maggio.

Con la partecipazione straordinaria di Massimiliano Diaco, sarà possibile assistere via web e in diretta a casa propria alla registrazione della lezione che, data l’importanza dei temi trattati, è stata aperta al pubblico.

L’appuntamento gratuito prevede, per quanti volessero partecipare di persona alla Schermata 2014-03-11 a 12.41.15registrazione della lezione, piccoli assaggi dei succhi preparati da Massimiliano Diaco e la spiegazione delle proprietà nutrizionali ivi contenute da parte del capo panel test e titolare del progetto YOO per una ristorazione consapevole oltre che formatore all’interno del seminar di Be4eat, Fabio Chiappini.

Per maggiori informazioni su come partecipare all’evento consultare il sito www.lifestyleseminar.it