IL GELATO ISTANTANEO

gusto e salute da Be4eat

Schermata 2016-07-27 a 16.46.36Voglia di gelato!
Inutile ribadirlo. Quando caldo e afa si portano via tutto, appetito compreso, non solo i bambini sognano un gelato perfetto, fresco, goloso e di qualità.
Peccato che non sempre gelato “sano” sia sinonimo di “facile” e “pratico”.
Non disponendo di attrezzatura particolare e senza tempo per imparare ed esperienza da vantare, non ho avuto quindi altra scelta che innamorarmi di questa ricetta. Facile, veloce, senza zucchero, senza latte vegetale, senza acqua e soprattutto senza robot!

Il segreto? Il nostro freezer.

bottonepiattohome2Come insegna Cristina Di Mauro nel suo video corso di cucina vegetale e integrale, il segreto di un buon gelato alla T. Colin Campbell è congelare a fettine la frutta il Schermata 2016-07-27 a 16.48.34giorno prima.
Si prende il cesto di casa, si sceglie ciò che ne rimane come contenuto (il consiglio è quello di metterci sempre della banana per farlo adorare ai bambini), si taglia a fettine e lo mette nel freezer.
Il giorno dopo, al richiamo dell’afa e dell’urlo di bambini affamati in cerca di merenda estiva, si introduce tutta la frutta nel fSchermata 2016-07-27 a 16.58.44rullatore di casa e paf… gelato istantaneo servito!

Il risultato? Garantito. Anche al palato dei più riottosi…

Questa la ricetta originale della nostra chef. Ai più fantasiosi, tutte le prove e le aggiunte del caso. Buona estate a tutti!

RICETTA DI CRISTINA

50% Banane molto mature e congelate
50% Fragole anche non congelate

Prendere delle banane molto mature, tagliarle a fettine e metterle in congelatore per un giorno.
Il giorno dopo prendo le banane congelate e le fragole e metto tutta la frutta nel boccale del frullatore e riduco il tutto ad una crema gelata.

CVIT_6_GelatoIstantaneoE buon appetito!! :)

This entry was posted in Alimentazione, Ricette e cucina, salute. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Refresh