Mia figlia ieri sera mi ha fatto una domanda: come faccio ad essere felice?

Con le mani tra i piatti sporchi della sera e la testa che andava a mille per il lavoro, mia figlia di 15 anni si avvicina in pigiama (beata lei!) e mi fissa: “Mamma – ha detto – come faccio ad essere felice?”.

Vi ricordate ancora i vostri 15 anni? Il corpo che cambia, gli ormoni che battono, i professori che rompono, i compagni che litigano, gli amici che non fanno mai quello che vorresti tu? Quando ho alzato gli occhi dal lavello nella mia testa rimbombava una sola parola: AHIA!

Avevo due possibilità: ascoltare il suo racconto e cercare di aiutarla a risolvere ciò che potevo, così come potevo. Oppure ascoltarla, convinta che la soluzione fosse lei, non io.
Ho scelto la seconda.

Mentre lei mi raccontava le “difficoltà” che la rendevano profondamente infelice, ho puntato gli occhi a ciò che lei è veramente, al di là di quei racconti. E lì la soluzione è arrivata. Senza che io aprissi bocca, dopo 10 minuti di sfogo interrotto, con gli occhi rossi di pianto, mia figlia mi ha detto:
“E se la felicità, mamma, fosse un vestito? Non sarebbe tutto più facile?”

Una delle frasi che sento di più pronunciare al lavoro come al supermercato o davanti alla scuola dei miei figli è: “Sono stanca! Non riesco a stare dietro a tutto. Non ne posso più di questo o di quello”.

E se invece del vestito della stanchezza indossassi ogni mattina quello della felicità? Che cosa avresti da perdere?

Sappiamo tutte, nella teoria, che la felicità è già tutta qui, sotto al nostro naso, basta sapersi fermare. Eppure quanto è difficile sentirla veramente in tutto ciò che facciamo, la spesa, la cucina, i figli, le lavatrici, gli impegni di lavoro.
E’ per questo, perché indossare il vestito della felicità sembra così difficile da farsi nei gesti di tutti i giorni, che ho creato un corso gratuito cui voglio invitarti.

Ti mostrerò come scegliere dall’armadio il vestito che vuoi veramente.

E ti aiuterò a farlo nei gesti di tutti i giorni.

“Mamy School 2020- Ricomincia da te” inizierà il 16 dicembre e consiste in 5 video lezioni pratiche e una serata LIVE prima di Natale, nella quale consolideremo insieme i risultati ottenuti. Puoi trovare tutte le informazione e gli argomenti trattati cliccando qui.

 

Questo è un corso esperienziale, un modo per passare dalla teoria alla pratica confrontandosi con altri.

A prestissimo

Nicla